Un viaggio all’interno di Artinside Gallery. Le opere d’arte dove e come non si sono mai viste.

A Firenze, le opere d’arte le ritroviamo sospese sul Ponte Santa Trinita, trionfanti in Piazza della Signoria o collocate davanti la Galleria degli Uffizi in attesa di sguardi di curiosi.

A Londra i dipinti ospitati da Artinside Gallery troneggiano in Trafalgar Square, riempiono gli spazi della metro e si posizionano in angoli inconsueti.

Firenze, gennaio 2019

 

Un’opera d’arte dovrebbe puntare in più di una direzione.

Luc Tuymans

Londra, gennaio 2019

Firenze, gennaio 2019

Art Exhibition in augmented reality

Art curator: Maddalena Grazzini

Vi presentiamo alcuni video delle mostre allestite su Artinside Gallery. Ospiti artisti italiani ed internazionali di grande qualità, selezionati ed invitati dall’art director di Artebinaria.

Febbraio-Marzo 2019

I Esposizione in realtà aumentata su Artinside Gallery

Espongono: Pino Navedoro (Italia-Pugli), Susi La Rosa (Italia-Firenze-Sicilia), Giovanna Sparapani (Italia-Firenze) Monse Pla (Spagna) Kirsi Syrlin (Belgio). Soundtrack: “The Black Hole” di Boxedge

Marzo-Aprile 2019

II Esposizione in realtà aumenta su Artinside Gallery

Bungo Morita (Giappone), Yasmina Barbet (Francia-Italia), Spiros Panourgias (Grecia) Tinatin (USA) Rachel Mohawege (Libano) su Artinside Gallery.

Aprile-Maggio 2019

Espongono su Artinside Gallery gli artisti Beatrice Bartolini (Italia) Gro Folkan (Norvegia) Michele A. Utley Voigt (USA) Stanley Gonczanski (Cile) Ann Lund Wahlberg (Danimarca).

Giugno 2019

Gli artisti Hans Johansson (Svezia), Tizzio (Italia), Kasia Derwinska (Spagna), Sandy Dooley (United Kingdom), Elle Hanley (USA) espongono le loro opere in realtà aumentata su Artinside Gallery. Art curator: Maddalena Grazzini Soundtrack: “Savannah” di Boxedge

 

Luglio 2019

 

Ammirate le opere degli artisti Haitham Al Hamad, A s t r i d O u d h e u s d e n, Hans Johansson, Tizzio, Elle Hanley, in realtà aumentata nel suggestivo Giardino di Boboli, Firenze