Artinside Gallery (Ottobre 2020)

Dal 1 al 31 Ottobre 2020, gli artisti Dimitris Bakopanos (Grecia, Italia), Ansje Visser (Pasesi Bassi), Jean-Humbert Savoldelli (Francia), ID (Igor Dunaev) (Russia, Israele), Erven David Samaniego (Germania), espongono le loro opere all’interno di Artinside Gallery, la prima galleria d’arte senza pareti, in realtà aumentata.

La mostra è curata da Maddalena Grazzini.

La prima sala ospita le opere di Dimitris Bakopanos (Grecia, Italia). Dimitris Bakopanos è un arista di origine greca, cresciuto artisticamente in Italia. Il soggetto classico e mitologico è al centro delle sue opere, chiaro rimando alle origini e alla cultura umanistica dell’artista, che fin dalla giovinezza subisce il fascino dell’arte e della cultura della Grecia antica.

La seconda sala ospita le opere di Ansje Visser (Paesi Bassi). Ansie Visser è nata nel 1959 ad Amsterdam nei Paesi Bassi. “Per me la fotografia è una forma di meditazione. Viaggi, natura, vita quotidiana, mondo sottomarino e riflessi, sono i miei temi preferiti. Organizzo passeggiate fotografiche e insegno fotografia. Tra il 2013 e il 2020 ha tenuto 5 mostre.

Nella terza sala si possono ammirare le opere dell’artista Jean-Humbert Savoldelli (Francia). ”

Dipingo da oltre 20 anni. Ho iniziato a dipingere con l’iperrealismo e il trompe-l’oeil. Ho imparato le basi in un corso speciale di pittura decorativa. La Scuola di Trompe l’Oeil mi ha insegnato la disciplina e una certa tecnica. Nel tempo queste tecniche mi hanno imprigionato, limitando la libertà dei miei desideri e delle mie scelte creative. Sono riuscito a liberarmi da questi vincoli cambiando radicalmente il mio modo di dipingere su tela: nel 2013 l’acrilico, il coltello e l’espressionismo astratto hanno sostituito l’olio, il pennello e l’iperrealismo. Frustrato per così tanti anni, la mia creatività è stata molto produttiva. Invece di mostrare tutto allo spettatore, ora gli offro un supporto per sognare ad occhi aperti basato su armonie di colori, prospettive, verticali e orizzontali. Ho introdotto recentemente un nuovo elemento nella composizione di alcuni miei quadri: la sabbia. Mescolata con la colla e usata con parsimonia, conferisce un aspetto particolare. Ancora nessuna, o rare sfere e cerchi rompono, credo, la raffinatezza che cerco nelle composizioni, e interrompono l’armonia e l’eleganza che desidero dare ai miei quadri … Tutte le mie opere sono protette da una vernice di alta qualità, i bordi sono dipinti, di solito in nero, ed i quadri sono pronti per essere appesi.

La quarta sala ospita le opere di ID (Igor Dunaev) (Russia, Israele). Un ex graffitista, che ha deciso di orientarsi verso mezzi più tradizionali di espressione di sé. Ha studiato arti e media sperimentali al “Prague College”, in Repubblica Ceca. Attualmente studia alla “Stroganov Moscow State University of Arts and Industry”.

Nella quinta sala si possono ammirare le opere di Erven David Samaniego (Argentina). Artista poliedrico dal raffinato gusto estetico. Passionale, amante del rischio e libero. È un’eccentricità in questa epoca di multiculturalismo nelle società moderne. Il suo atteggiamento premuroso, e sognante, gli conferiscono una versatilità creativa con molto carattere. Nato il 19 agosto 1988 in Argentina, Buenos Aires. Ha studiato presso la “Carlos Mores School of Fine Arts”, nella città di Quilmes, nella provincia di Buenos Aires. Attualmente risiede a Berlino, Germania, dove si dedica al tatuaggio, alle arti plastiche e alla danza.

Artinside Gallery è la prima galleria d’arte senza pareti, in realtà aumentata, che definisce una nuova concezione di spazio espositivo, una inedita messa in scena dell’arte contemporanea nella quale le opere sono sospese nello spazio, appese a pareti immaginarie, e sono arricchite da un commento audio in perfetta sintesi vocale, in italiano ed in inglese. La galleria viene creata in tempo reale davanti allo sguardo del visitatore, ovunque si trovi. Artinside Gallery viene aggiornata mensilmente tramite una piattaforma di cloud computing, che consente ai visitatori di vivere l’esperienza di una vera galleria d’arte, che si aggiorna con nuove esposizioni ogni mese.

 

 

 

error: Content is protected !!